13.09.26 – ItaliaOggi – L’università dove serve

Nel decreto ministeriale sulla programmazione accademica 2013/2015 firmato il 25 settembre dal ministro Carrozza ci sono importanti tagli per le inefficienze e la mancanza di risultati in ricerca e didattica e una distribuzione dei fondi basata sui risultati.

segue