13.06.06 – La Stampa – Il futuro ha bisogno delle scienze umane

Gli studenti delle discipline umanistiche possono essere impiegati come produttori di contenuti o trovare lavoro come “auto-imprenditori” nel mercato della cultura? Ragionando di umanesimo 2.0 con Massimiliano Panarari, università di Modena e Reggio Emilia…

segue

I commenti sono chiusi.